News

Alunni plusodotati (gifted children) riconosciuti dal Miur: da considerare nell’ambito dei BES

05/04/2019

All’interno del sistema degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES), il Ministero dell’Istruzione riconosce ora anche quelli plusdotati, cioè quelli con un quoziente intellettivo pari o superiore a 130. Un riconoscimento questo avvenuto con la nota n.562 del 3 aprile. Viene prevista anche la possibilità di redazione di un Piano Didattico Personalizzato, in una logica di personalizzazione degli apprendimenti.

LEGGI L'ARTICOLO

Esports, il primo obiettivo è il riconoscimento come DSA

26/03/2019

In Italia gli eSports non sono ancora discipline riconosciute dal CONI; attualmente, in àmbito eSports, vi sono delle associazioni che operano sotto l’egida di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI (come l’AICS, MSP, ASI).
il CONI riconosce come discipline sportive anche attività che non richiedono una componente fisica: dama, scacchi, bridge; o ancora discipline che non sono sport olimpici: bowling, rafting, arrampicata, ecc.

LEGGI L'ARTICOLO

Alunno con DSA bocciato ricorre al Tar, bocciatura confermata. Ecco perché, sentenza

21/03/2019

Ultimamente si stanno registrando dei pronunciamenti della giurisprudenza amministrativa in merito ai contenziosi sorti sulla bocciatura dello studente, non favorevoli nei confronti delle famiglie ricorrenti.
E’ presto dire se ciò possa essere inteso come un cambio di rotta rispetto al passato, dove i ricorsi venivano accolti con maggior facilità, ma sicuramente di ciò se ne deve tenere conto.



LEGGI L'ARTICOLO

Dsa e sintesi vocale, uno strumento compensativo per lo studente

08/03/2019

Gli studenti del Disit dell'Università del Piemonte Orientale hanno partecipato ad un incontro in cui è stato presentato un panorama sui software di sintesi vocale gratuiti attualmente disponibili per Pc Windows e dispositivi mobili Apple. È possibile utilizzare strumenti come le sintesi vocali per aiutare gli studenti con Disturbi Specifici dell'Apprendimento nel loro percorso di studi? A questa domanda hanno provato a rispondere Abilitando Onlus e il Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica dell’Università del Piemonte Orientale.

LEGGI L'ARTICOLO

DSA: i disturbi specifici dell’apprendimento nell’età evolutiva

06/03/2019

Con il termine DSA non ci si riferisce solo alla dislessia, ma “Disturbi Specifici dell’Apprendimento” e sotto questo acronimo si racchiudono la disortografia, la discalculia e la disgrafia.
Qual è la percentuale sul nostro territorio di Disturbi Specifici dell’Apprendimento?
A livello nazionale il DSA viene considerato in una percentuale del 3%, analisi statistica del MIUR. Con un notevole divario tra nord e sud Italia


LEGGI L'ARTICOLO

How to tell if it's bipolar disorder or ADHD

28/02/2019


Bipolar disorder and attention deficit hyperactivity disorder are very different conditions, but they share some similar symptoms, such as hyperactive and impulsive behavior. A careful diagnosis is especially important because the treatments for each condition are different.
There may be a connection between the two conditions. A study that featured in the Journal of Psychiatric Research found that a person with attention deficit hyperactivity disorder (ADHD) is much more likely to develop bipolar disorder.

LEGGI L'ARTICOLO

Invalsi V superiore, misure compensative e dispensative disabili e DSA. Ecco quali

26/02/2019

Prove Invalsi: studenti con DSA

L’articolo 20, comma 14, del summenzionato D.lgs. 62/2017, , in merito alla partecipazione alla prove da parte degli studenti con DSA, così dispone:
Le studentesse e gli studenti con DSA partecipano alle prove standardizzate di cui all’articolo 19. Per lo svolgimento delle suddette prove il consiglio di classe puo’ disporre adeguati strumenti compensativi coerenti con il piano didattico personalizzato. Le studentesse e gli studenti con DSA dispensati
dalla prova scritta di lingua straniera o esonerati dall’insegnamento della lingua straniera non sostengono la prova nazionale di lingua inglese.



LEGGI L'ARTICOLO

Nicotina in gravidanza e Adhd. Nuovo studio supporta il legame

26/02/2019

Un nuovo studio pubblicato su Pediatrics sostiene che le donne in gravidanza che presentano elevati livelli di nicotina nel sangue hanno più probabilità di partorire bambini che svilupperanno il disturbo da deficit dell’attenzione/iperattività (ADHD). Anche se non è stato il primo studio a rilevare un’associazione tra ADHD e esposizione in utero alla nicotina, le precedenti ricerche si sono basate sulle autosegnalazioni delle madri del fumo di sigarette piuttosto che su vere misurazioni della cotinina, il prodotto della degradazione della nicotina, nel sangue della madre.

LEGGI L'ARTICOLO

Diario di un bambino con ADHD e dei suoi stremati compagni di viaggio

18/02/2019

Sanders mette nero su bianco la quotidianità di suo figlio e delle persone che condividono assieme a lui questa esperienza. Uno scambio di prospettive che permette al Lettore un approccio “dall’interno”, per comprendere le dinamiche, i processi motivazionali, le particolarità cognitive e il modo di reagire agli stimoli esterni dell’ADHD, offrendo una chiave di lettura completa e trasparente anche a chi non conosce questo disturbo. Con un linguaggio fresco e ironico, il protagonista Max descrive gli episodi più veri e divertenti, ma allo stesso tempo profondi, della sua quotidianità.

LEGGI L'ARTICOLO

ADHD e dintorni: educazione, istruzione, progetto di vita. La parola a un papà

14/02/2019
Tina Naccarato

Cosa comporta l’ADHD per una famiglia? Cosa può fare la scuola? Quale futuro per i ragazzi con ADHD? Un padre ci racconta la sua esperienza.
Nei giorni scorsi siamo tornati a parlare di ADHD a commento di una canzone sanremese che sta facendo molto discutere. Torniamo ancora molto volentieri sul tema, dando la parola, stavolta, ad un genitore ed alla sua esperienza concreta. Ringraziamo questo papà per la disponibilità e per il significativo contributo.

LEGGI L'ARTICOLO

C.R.E.A. INSIEME


SEDE CENTRALE DI BRESCIA

PRESSO: Istituto Petrarca
Via Fratelli Ugoni, 10 
25100 - BRESCIA 
 — 
Dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 19.00

SEDE DI ROÈ VOLCIANO

PRESSO: Fly High
Via Missana, 33 
25077 - ROÈ VOLCIANO (BS)
 — 
Lunedì, martedì, giovedì e venerdì
dalle 15.00 alle 19.00
C.R.E.A. INSIEME
COPYRIGHT © 2018 - C.R.E.A. INSIEME - Partita IVA:  03506640980