Nell’ambito delle proposte a supporto dell’innovazione didattica e del miglioramento delle competenze educative, nasce il programma pensato per gli insegnanti, affinché il loro coinvolgimento personale e professionale possa avere una ricaduta sia sulle metodologie di insegnamento/apprendimento che sulle attività da far svolgere alla classe.

Le metodologie si inseriscono nel più ampio panorama di una didattica che persegue da un lato lo svolgimento dei programmi pensati in funzione di obiettivi formativi, del benessere emotivo degli insegnanti, degli alunni e delle alunne attraverso una didattica realmente inclusiva, fino all’intero coinvolgimento di una rete educativa che migliora e che cambia.

Le principali metodologie didattiche considerate innovative consistono nel rovesciare il carattere preconfezionato della lezione frontale e dello svolgimento tradizionale delle ore scolastiche.

Esempi di metodologie di questo tipo sono:

  • le didattiche metacognitive, che mirano alla consapevolezza degli studenti e delle studentesse
  • le didattiche per competenze, incentrate su nuclei tematici
  • strategie didattiche incentrate sul gioco
  • la peer education, che si concentra sul confronto interno fra alunni ed alunne
  • didattiche laboratoriali e cooperative.

Tutte queste modalità innovative di insegnamento di cui si occuperà il docente sono volte ad una maggiore comprensione dei processi individuali di apprendimento dei ragazzi e delle ragazze e delle dinamiche di gruppo che si innescano in una classe. Maggior è la consapevolezza del proprio mondo emotivo, cognitivo e delle relazioni sociali dell’adulto, maggiore risulta il contributo che può donare alle persone a lui/lei affidati nel processo di acquisizione della propria cultura.

Una maggior conoscenza assieme alla sperimentazione e le competenze da parte del corpo insegnante, può contribuire al raggiungimento degli obiettivi formativi e didattici fissati negli anni a venire

Obiettivi

  • Accompagnare i partecipanti nel percorso di autoconsapevolezza delle proprie emozioni, dei modi abituali di pensiero e di reazione agli eventi e di miglioramento delle proprie capacità empatiche e relazionali.
  • Promuovere la capacità di intessere relazioni emotivamente soddisfacenti.
  • Migliorare le modalità di comunicazione
  • Aumentare le proprie prestazioni nello svolgimento delle attività didattiche.
  • Sviluppare la propria autostima e quella degli alunni.
  • Aumentare la capacità creativa.
  • Migliorare le competenze degli insegnanti attraverso gli strumenti tipici del Coaching, delle neuroscienze e della programmazione neurolinguistica

Destinatari

Insegnanti, operatori, assistenti ad personam, educatori, studenti universitari, pedagogisti, psicologi o clinici interessati alle tematiche in ambito educativo problem solving.

Programma del corso

1° incontro: Il tempo della consapevolezza delle emozioni

Dallo “stato” all’organizzazione didattica

 2° incontro: Il processo di empowerment

L’abilità di problem solving

 3° incontro: Dare istruzioni efficaci agli studenti

 La formula della ricetta

Attività consigliate a seconda dei cicli scolastici

4° incontro: Competenza: Per diventare insegnanti capaci, credibili e autorevoli

5° incontro: Happiness. Migliorare la relazione studente-docente con “l’ottimismo realistico”

Il modello danese

6° incontro: Empatia: Impostare una comunicazione efficace per una buona relazione a scuola

Entrare in rapporto con l’interlocutore

7° incontro: Risultati e risorse: credi nel talento e sviluppa le passioni per sostenere la crescita

Valore del corso

Il corso ha un costo complessivo di 297,00 € IVA inclusa a partecipante. Per gli alunni universitari il costo è di 157,00 € IVA inclusa a partecipante.

** Se il partecipante favorisce l’iscrizione di un altro partecipante, per entrambi verrà applicato uno sconto del 25%

Altre info sul corso

Metodologia: Il corso alternerà momenti di lezione frontale con il supporto di materiale cartaceo e/o video e momenti in cui sarà richiesta una partecipazione attiva dei partecipanti attraverso lavori di gruppo, esercizi di assessment e discussioni

Materiale e tecnologie utilizzate:

pc, video e audio, slides

Documentazione a corredo:

il materiale utilizzato da parte del formatore verrà rilasciato ai fini dell’attività pratiche

Date di svolgimento: su richiesta degli Istituti il corso potrà svolgersi in loco

Orario:

Ore 8.30 – 9.00       registrazione partecipanti

Ore 9.00 – 13.00      in aula

Totale in aula: 28

Totale ore di attività di esercitazione individuale: 07

Totale ore attività di accompagnamento on line: 07

Docente del corso:

Domande frequenti

Qual è la sede del corso?

Il corso si svolgerà presso la sede di C.R.E.A. Insieme in via Fratelli Ugoni 10 a Brescia

Come mi iscrivo al corso?

Inviare la volontà di partecipazione al Corso all’indirizzo email:

creainsiemebrescia@gmail.com.

Non effettuare pagamenti. Il corso si svolgerà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Sarà l’Organizzazione del Centro a comunicare tale raggiungimento, quindi i partecipanti potranno effettuare il pagamento almeno una settimana prima dell’inizio del corso.

Modalità di pagamento: bonifico bancario oppure PayPal

Se viene scelta la modalità di pagamento tramite bonifico bancario intestato a:

C.r.e.a. Insieme Srl – Banca Unicredit Ag. Triumplina (BS) –

IT 33 A 02008 11213 000102513067

causale : QUOTA CORSO TEACH.COAC. + COGNOME E NOME DEL PARTECIPANTE

e trasmettere copia dell’avvenuto pagamento all’indirizzo email: 

creainsiemebrescia@gmail.com

Saranno ritenute valide le iscrizioni al corso il cui pagamento quota è stato effettuato almeno una settimana prima dell’inizio del corso.

La rinuncia al corso effettuata 5 giorni prima dell’inizio del corso, non darà luogo ad alcun rimborso della quota pagata

Garanzia 100%

Se al termine della prima giornata di corso il partecipante fosse insoddisfatto dei contenuti della sessione cui ha partecipato, Crea Insieme si impegna a restituire l’intero ammontare del costo sostenuto